VILLA LE PAVILLON – Sirtori (LC)

Tipologia

Ville

Contratto

vendita

Prezzo

€ 1.150.000

Superficie

380 mq

La proprietà in oggetto è composta da un corpo di villa di circa 380 metri quadrati commerciali inserito in un giardino di 2.000 mq. e da una piscina correttamente dimensionata.

Nel sopralluogo da poco effettuato le evidenze sono legate principalmente a tre elementi.

Il primo riguarda l’equilibrio complessivo tra edificato e giardino. La metratura, la morfologia e la piantumazione di quest’ultimo permettono alle dimensioni della villa di avere un corretto impatto visuale.

La villa è stata costruita secondo dettami architettonici classici. Gli interventi successivi di ampliamento e razionalizzazione oltre ad ampliare la superficie coperta, hanno decisamente valorizzato la proprietà. In particolare la struttura in legno realizzata sopra il portico ha dato alla villa una connotazione specifica, originale architettonicamente ed elegante nella relazione tra interno ed esterno e tra differenti materie. Questa visione attuale della proprietà agisce in un contesto nel quale c’era necessità di una forte impronta di personalità, che oggi differenzia questa proprietà da quelle della zona di contesto.

Questo è confermato da una caratteristica che è estremamente importante nell’ ambito di una valorizzazione immobiliare. E’ infatti evidente che, sotto il profilo architettonico, dimensionale e del progetto del verde la villa valorizza verde e piscina. E viceversa. C’è un vero e proprio scambio di imprinting e di impatto tra queste componenti e ciò è dovuto all’attenzione ed alla cura estetica con la quale sono state realizzate, l’uno e l’altra. E’ un’effetto che viene chiamato “somma di impatto” e che, lo ribadiamo,  non è comune. Dovrebbe esserlo sempre in quei casi nel quali si decide di assegnare ad una proprietà il termine “pregio”.

Il secondo richiama al criterio di un unico livello della zona giorno e della zona notte, specie in quei casi nei quali la metrature del piano unico abitativo si attesta sui duecento metri quadrati come è in questo caso. Lo sviluppo abitativo su piano unico è indubbiamente espressione della massima qualità residenziale. E tale caratteristica non riguarda in particolare solo il mercato italiano, ma è diffusa nei mercati internazionali a livello globale.

Il terzo invece riguarda il particolare della grande veranda  fronte piscina. Il naming che abbiamo scelto si richiama proprio a questo fattore, tradotto è Le Pavillon. E’ un nome molto utilizzato per proprietà di pregio sulla Costa Azzurra, quando la struttura degli esterni è in grado di qualificare la proprietà da un lato e di avere una sua specifica valenza residenziale dall’altro. Qui per residenziale si intende ovviamente un significato diverso da quello di uso normale.

Si intende quell’insieme di fattori che sono in grado di generare una empatia diffusa e di essere così ricettivi,  da rappresentare nella bella stagione l’alter-ego alla tradizionale eleganza e comodità delle aree di residenza interne alla villa. Questi fattori, che possiamo chiamare della perfettibilità così non usiamo il termine perfezione, sono: le dimensioni, la piantumazione e le parti fiorite del giardino,  lo stato di cura del giardino stesso. Elemento questo importantissimo e spesso trascurato e che invece sotto il profilo emozionale è fondamentale. Infine la struttura del portico e la struttura di copertura della piscina. Il tutto in un ensemble che deve essere equilibrato ed armonico sotto il profilo dimensionale e dell’impatto.

Non si può non sottolineare che la posizione della proprietà è davvero interessante, nella prima collina di Sirtori.

Sirtori è un paese alle spalle di Missaglia e confinante con Montevecchia che si raggiunge attraversando il Parco della Valle del Curone. Due valenze estremamente importanti: sotto il profilo dell’ambientazione naturale siamo nell’ambito di uno dei parchi più estesi d’Europa. Il Parco del Curone con i suoi 2.390 ettari ha una superficie pari ai due terzi dell’intera Ragione Valle d’Aosta.Questo paragone serve a velorizzare con correttezza l’estensione di questa area protetta ed inedificabile a vita. Allo stesso tempo siamo a circa dieci chilometri da un sistema di servizi completi e di livello: ci riferiamo più nello specifico ai collegamenti stradali (Tang. Est e collegamenti con la Milano-Torino e Milano-Venezia) e ferroviari (stazione di Cernusco delle Ferrovie Nord) che collegano la zona con tutto i Nord Italia e con gli aeroporti di Orio al Serio e Malpensa. Oltre a questo la presenza di un polo ospedaliero, di scuole qualificate di ogni ordine e livello e si strutture sportive sono garanzia della presenza di un “sistema servizi” che è sempre fondamentale nella scelta di una nuova soluzione abitativa.

E comunque Milano e quindi business, moda, design, ristorazione e shopping di una grande metropoli sono a mezzora di macchina. Per non parlare dei campi da golf, della riviera del lago di Como e della Svizzera.

Tutto questo compone il concetto di “Milano Greentown”, dell’oasi verde alle spalle della grande metropoli, che troverete indicata sul sito di ICONICA Real Estate per indicare questa magnifica area residenziale forse davvero troppo poco conosciuta dai mercati di riferimento.

 

 

 

Saloni
1
Camere
5
Boxauto
4
Cucine
1
Bagni
4
Giardino
2000

Antifurto
Aria Condizionata
Box
Doppi vetri di sicurezza
Fibra ottica
Giardino
giardino privato
illuminazione d'esterni
Impianto aria forzata
Irrigazione automatica
Parcheggio
Piscina
Riscaldamento a pavimento
Vasca idromassaggio
Veranda

  • Mappa
  • StreetView